mercoledì 29 febbraio 2012



... con le mie mani che divengono pian piano più grandi
fino a ricoprire il cielo
per poter vedere attraverso di esse
l'immensità
di una piccola speranza.

1 commento:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina